Continua la rivoluzione tecnologica del Comune di Fiumicino. Proprio ieri abbiamo presentato in Consiglio Comunale il progetto che durante l’estate ci consentirà di sostituire gli apparati tecnologici di plessi scolastici, centri anziani e uffici comunali: nuovi modem e telefoni con tecnologia VOIP.

Lo dichiara l’assessora all’Informatizzazione e Innovazione tecnologica Marzia Mancino.

Scuola e lavoro sono radicalmente cambiati – spiega – e hanno sofferto particolarmente l’emergenza in corso. Speriamo vivamente che i nostri ragazzi tornino tra i banchi a settembre, ma non vogliamo più farci cogliere impreparati. Lavoreremo nel corso dell’estate perché tutto sia pronto entro la riapertura delle scuole e la piena ripresa delle attività.

Siamo particolarmente orgogliosi di questo importante progetto con cui forniremo alle scuole e agli uffici una infrastruttura migliore per la gestione della didattica a distanza e dello smartworking. Il mio plauso ancora una volta al Dirigente e all’Ufficio Informatico per il lavoro eccelso.

Fonte: Comune di Fiumicino 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi