Close

Alla Conferenza Locale per la Sanità abbiamo ribadito la necessità di riattivare, in tempi brevi, la sala operatoria per il Reparto di Senologia dell’Ospedale Riuniti Anzio – Nettuno, che vede gli interventi chirurgici interrotti da marzo 2018. Senologia, grazie alla professionalità del direttore della U.O.C. di Chirurgia Generale, dott. Carlo Cascone ed ad un’equipe di personale medico, paramedico, infermieristico, radiologico di altissimo livello, è un’eccellenza del Riuniti ed è un punto di riferimento, di valore assoluto, per le Donne di Anzio e Nettuno; non si tratta della perdita della possibilità di operarsi vicino casa, ma soprattutto la perdita di una chirurgia di ottimo livello.

Lo ha affermato il Vicesindaco di Anzio, Danilo Fontana che, insieme al Dirigente comunale, dott.ssa Angela Santaniello, lo scorso 17 aprile, presso il Comune di Pomezia, è intervenuto, in rappresentanza del Sindaco, Candido De Angelis, alla Conferenza Locale per la Sanità.

Rispetto a questa delicata patologia tumorale – prosegue il Vicesindaco Fontana – necessitano maggiori accessi alle sale operatorie, in quanto le donne andrebbero operate entro un mese dalla diagnosi. Ad Anzio ci sono le professionalità per seguire l’intero iter di queste pazienti oncologiche: valutazione radiologica, oncologica, chirurgica e anatomo-patologica. Nella Conferenza di mercoledì scorso – conclude Danilo Fontana – il direttore generale ASL Roma 6 ha assunto l’impegno di valutare nuovamente la possibile riattivazione, presso il Riuniti, della Sala Operatoria Senologica. Inoltre abbiamo ottenuto rassicurazioni rispetto agli impegni assunti dall’ASL, con il Sindaco De Angelis, per il potenziamento del nostro Ospedale.

Nei giorni scorsi, inoltre, il Direttore Generale dell’ASL Roma 6, dott. Narciso Mostarda, in una cortese nota di risposta al Sindaco, Candido De Angelis, aveva confermato

lo stato avanzato delle procedure per l’acquisto di nuove apparecchiature ed i lavori di ampliamento del Pronto Soccorso del Riuniti programmati nell’anno in corso.

Fonte: Comune di Anzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi