laura nolfi

Circa 17 anni fa, sentivo in questo periodo nell’aria l’odore del mare, il profumo del vento che accarezzava i capelli, durante il percorso che facevamo con il motorino nel tragitto casa – scuola. Quei periodi di vita che non si dimenticheranno facilmente, le amicizie che rimarranno, i primi amori e le prime delusioni. Il periodo di cambiamento, quando si comincia a parlare del “cosa farò da grande”, le preoccupazioni dei genitori, sempre attenti a cercare di consigliare il meglio per noi.

Poi arrivava il momento che desideravamo che non arrivasse mai, quello degli esami del quinto anno, quello che decideva il risultato di fatiche, pomeriggi passati in casa o weekend senza divertimento.
Il momento che non volevamo arrivasse mai, ma che alla fine desideravamo arrivasse subito, quello che ci avrebbe dato la chiave per cominciare a costruire il nostro futuro, un futuro che fondamentalmente stimolava la nostra voglia di vivere.

Con questo pensiero, auguro un grande in bocca al lupo a tutti gli studenti che, tra poche ore, affronteranno l’esame di maturità: un importante obiettivo, sicura che ognuno di voi darà il massimo per superarlo e sicura che, come premio del positivo risultato, ci sarà quella famosa chiave, la più importante, che metterà in moto la vostra stupenda vita, quella vera, quella che vi darà le più soddisfazioni più belle.

Un grande abbraccio, Vi sono vicina.

Fonte: Comune di Anzio 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi