locandina

“#AnzioSoldOutEstate2019. Ti aspettiamo ad Anzio. L’anno prossimo!”. E’ lo slogan dell’intraprendente campagna di marketing territoriale dell’Ufficio Comunicazione Istituzionale e Promozione Turistica del Comune di Anzio, finalizzata ad ampliare il target di riferimento ed ad incrementare, ulteriormente, i flussi turistici verso la Città di Anzio. Si tratta di una nuova strategia di comunicazione, basata sull’ironia, che punta al coinvolgimento ed all’interazione con l’utente finale, attraverso l’uso dei social e dei media tradizionali.

Questa mattina, la campagna di marketing turistico, con le immagini dell’ultimo sold out della Roger Waters Night, del mare cristallino di Anzio, Bandiera Blu e Bandiera Verde 2019 e della rinomata cucina marinara anziate, considerata tra le migliori al mondo, è apparsa, a tutta pagina, sulle 105.000 copie della rivista Metro, distribuita gratuitamente all’interno delle stazioni della metropolitana A e B, Roma-Lido, nel tratto urbano della Roma – Civita Castellana – Viterbo e all’interno degli Atenei romani (La Sapienza, Tor Vergata, RomaTre, Lumsa e Luiss).

Nella giornata di domani, giovedì 27 giugno, la campagna sarà pubblicata sulla rivista TrovaRoma che, dal 1986, è il settimanale storico di Repubblica, dedicato alla fruizione del tempo libero, con recensioni di concerti, spettacoli teatrali, mostre d’arte etc.

La pagina di promozione turistica, a firma del Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, il 28 giugno, sarà pubblicata sull’edizione romana del quotidiano La Repubblica, che raggiunge mediamente 443.000 lettori in tutta la Regione Lazio e duplicata per gli abbonati allo sfoglio digitale (18.000 solo a Roma). Il venerdì, giorno della pubblicazione del Comune di Anzio, è il giorno di maggiore diffusione del quotidiano.

Nella campagna di comunicazione, un vero e proprio inno alle eccellenze cittadine,

gli alberghi, ristoranti, B&B, stabilimenti balneari, puntano al sold out per l’Estate 2019. Nel nuovo teatro all’aperto di Villa Adele ed allo Stadio del Baseball, i grandi eventi di AnzioEstateBlu: Carlo Verdone incontra il pubblico di Anzio per il conferimento della Cittadinanza Onoraria – Progetto Cittadella di Padre Pio Padiglione Oncologico Infantile, Antonello Venditti, Arisa, Stadio, Max Gazzè, Giandomenico Anellino, Peppino Di Capri, The Legend of Morricone, Giovanni Allevi, Enrico Brignano, PFM, Luca Argentero, Alessandro Siani, Raoul Bova, Rocio Munoz Morales, Leonardo Manera, Alberto Farina, Rodolfo Laganà, I Carta Bianca, Sara Santostasi, Paolo Ruffini con Up & Down, Marisa Laurito, Carmina Burana, Corale Polifonica e Complesso Musicale Artistico Città di Anzio.

L’Opera, la musica, gli spettacoli ed i musical di spessore: Forza venite gente, Sud an Sout, Suerte Loca, La Bella Addormentata, I Tamburi del Vesuvio, Il Barbiere di Siviglia, Il Mito dei Queen, l’Omaggio a Fabrizio De Andrè, Terra Mia, canti e balli dell’Italia Meridionale e grandioso spettacolo pirotecnico di Ferragosto sul Porto di Anzio. L’Ufficio del Turista, nuovi parcheggi, servizio navetta ecologica, isola pedonale, trenino turistico, l’unica Città di mare della provincia di Roma Bandiera Blu e Bandiera Verde, 14 chilometri di spiagge, la migliore cucina marinara al mondo.

Uno spazio specifico, nella campagna marketing di questa settimana, è stato dedicato al grande concerto di Arisa, “Una nuova Rosalba in Città” ed allo spettacolo pirotecnico sul Porto che, domenica 30 giugno, in Piazza Garibaldi, chiuderanno il programma dei festeggiamenti in onore di S. Antonio di Padova e darà il via agli atri importanti eventi di AnzioEstateBlu2019.

Fonte: Comune di Anzio 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi