scavo archeologici

Sono iniziati gli scavi archeologici preliminari per l’avvio dei lavori che serviranno alla realizzazione del nuovo svincolo dell’Aurelia, ad Aranova.

Lo comunicano il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca e la presidente del Consiglio Alessandra Vona che oggi si sono recati sul posto e a verificare l’andamento dei lavori.

È un’opera molto importante che sarà realizzata da Anas – spiegano Di Genesio Pagliuca e Vona -. La nuova uscita risolverà un problema che è drammatico per Aranova e che ha causato diversi incidenti nel corso degli anni, alcuni dei quali anche molto gravi. Inoltre porterà notevoli vantaggi al traffico in entrata e in uscita dalla località rendendolo più scorrevole e fluido.

A svolgere gli scavi archeologici per conto del Comune è il consorzio Spadolino.

I lavori procederanno nei prossimi giorni fino ad arrivare all’inizio del progetto esecutivo – continuano -. Gli scavi sono iniziati lunedì scorso, ma il maltempo di questi giorni ha inevitabilmente provocato dei rallentamenti. Ci auguriamo che nei prossimi giorni il meteo sia più clemente e ci permetta di procedere speditamente.

Ad oggi non sono stati ritrovati resti archeologici tali da avere ripercussioni sull’avanzamento dei lavori.

Fonte: Comune di Fiumicino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi