Close
ostia carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma Ponte Galeria, nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno sorpreso un uomo, titolare di un esercizio commerciale della zona, che stava tentando di dare fuoco ad un cumulo di rifiuti accatastati in via Senorbi.

I militari sono immediatamente intervenuti interrompendo la pericolosa azione messa in atto dall’uomo, un romano di 70 anni incensurato, che ha “giustificato” il suo gesto lamentandosi con i Carabinieri – a cui ha anche rivolto frasi oltraggiose – del mancato ritiro da alcuni giorni, dell’immondizia da parte degli addetti alla raccolta della nettezza urbana.

Il commerciante è stato denunciato a piede libero con le accuse di getto pericoloso di cose e oltraggio a pubblico ufficiale.

Fonte: Provinciale Carabinieri di Roma – Sala Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi