Close
ostia carabinieri

Questa notte, i Carabinieri della Stazione di Roma – Tor de’ Cenci hanno arrestato un 46enne romano, senza fissa dimora, responsabile di 3 rapine con lesioni, compiute su pubblica via a danno di alcune donne che stavano passeggiando per strada, commesse ad Ostia da Dicembre 2018 a Febbraio 2019.

Nel corso di un un posto di controllo alla circolazione stradale in via Eroi di Cefalonia, i militari hanno intimato l’alt ad una Fiat 500 che procedeva a forte velocità. A seguito del controllo, insospettiti dall’atteggiamento nervoso mostrato del 46enne, i militari hanno scoperto che a suo carico pendeva una ordinanza di custodia cautelare in carcere per i reati di rapina e lesioni, emessa alcuni giorni prima dal Tribunale di Roma.

Il 46enne è stato infatti ritenuto responsabile di 3 rapine commesse ad Ostia. Il modus operandi del malvivente era sempre lo stesso, avvicinava una donna che stava camminando sulla strada e, approfittando del buio, la coglieva di sorpresa colpendola violentemente, per poi asportarle la borsa. Le vittime nel corso delle rapine hanno riportato tutte lesioni variabili dai 7 ai 30 giorni.

Dopo l’arresto il 46enne è stato portato in caserma dove i militari gli hanno notificato il provvedimento e successivamente è stato condotto presso il carcere di Roma Regina Coeli.

Fonte:  Comandate Compagnia CC Pomezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi