All’interno del bilancio votato oggi in Consiglio sono compresi finanziamenti per opere pubbliche molto importanti per il nostro territorio.

Lo dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia.

Sono stati stanziati 10 milioni di euro – spiega – per la realizzazione del ponte sull’Arrone, un’opera strategica per il quadrante nord del Comune, che risolverà numerosi problemi di viabilità grazie alla facilitazione degli gli spostamenti in quell’area. Importanti finanziamenti, anche della Città metropolitana di Roma Capitale, sono previsti per la realizzazione dell’Auditorium del Mare, che diventerà un polo culturale centrale per tutto il territorio e non solo. Sempre in tema di grandi opere è previsto lo spostamento del plateatico del mercato del sabato di via Foce Micina nell’area che si trova nei pressi della rotonda di via Coccia di Morto.

Ma altri importanti interventi – aggiunge Caroccia – sono compresi in questo bilancio. Sul tema della sicurezza stradale saranno rifatte moltissime strade, in particolare nel nord del territorio, come via di Castel Campanile, via dei Tre Denari a Maccarese e via dell’Arrone. Due milioni di euro, poi, tra quest’anno e il prossimo saranno destinati anche all’illuminazione delle strade di tutto il territorio, comprese le strade al nord e quelle nelle zone rurali, con pannelli fotovoltaici. Sarà poi proseguito il completamento dell’anello delle ciclabili già realizzate sul territorio, dando continuità al corridoio tirrenico.

Anche per le scuole – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici – ci sono grosse novità: proseguirà l’opera di ammodernamento degli istituti scolastici, con la realizzazione di nuove classi, ad esempio nelle scuole Segré, Coni Zugna e Aranova, la sistemazione delle facciate e la realizzazione delle tettorie nella scuola di Granaretto. È in cantiere un ambizioso progetto di risparmio energetico all’interno delle scuole e il rifacimento di molte palestre, oltre alla realizzazione della nuova palestra della scuola Segré.

Infine – afferma Caroccia – ma non meno importante, all’interno del bilancio è stato aumentato da 3 a 5 milioni lo stanziamento per il risanamento idrogeologico che riguarderà anche le zone di Focene, Fregene e Aranova, oltre a Le Vignole e Isola sacra.

Partiranno tra breve – conclude – anche altri interventi di manutenzione delle strade nelle diverse località, partendo da Passoscuro, dove in via San Carlo a Palidoro saranno realizzati dei nuovi parcheggi e sarà sistemata l’area, mentre a Fiumicino a breve ci sarà l’avvio dei cantieri di risistemazione della strada e dei marciapiedi in via Anco Marzio, oltre al restyling della passeggiata del Lungomare della Salute.

Fonte: Comune di Fiumicino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi