Nel rispetto dell’ordinanza di ieri del Presidente della Regione Lazio sulle misure di prevenzione da Covid-19 finalizzate alla revisione dei programmi di Trasporto pubblico locale, il Comune di Fiumicino, in accordo con la Trotta Bus Services erogatrice del servizio, ha deciso di riorganizzare il servizio e il piano di rete di Tpl a partire da lunedì 16 marzo e fino al perdurare dell’emergenza. Sarà assicurato il servizio feriale, seppur ridotto, e garantito un servizio minimo il sabato e la domenica.

Lo dichiara l’assessore ai Trasporti Paolo Calicchio.

Il servizio di Tpl così riorganizzato garantirà, come stabilito dall’ordinanza regionale, il servizio minimo essenziale al 50% e i collegamenti minimi essenziali. Inoltre il servizio – prosegue – sarà interrotto ogni giorno alle ore 21 a partire da domani, sabato 14 marzo.

A scopo precauzionale – spiega – la salita e la discesa dal mezzo si effettueranno dalla porta posteriore. Nel rispetto della distanza di sicurezza dal conducente saranno chiuse le prime due file. Motivo per cui non sarà necessario per i conducenti indossare la mascherina.

Ricordo infine – aggiunge Calicchio – che su tutti i mezzi sono state adottate le seguenti misure:
– Installazione di appositi distributori di gel alcolici con una concentrazione di alcol al 75-100% per la corretta igiene delle mani e la corretta applicazione delle misure preventive;
– Ad ogni rientro in deposito e prima di essere immessi in servizio gli autobus vengono sottoposti a un intervento mirato di disinfezione mediante impiego di prodotti a base alcolica, con particolare attenzione alle parti di maggior contatto (mancorrenti, appoggi, sedili, pulsantiere, emettitrici di bordo) ed al posto guida del conducente;
– Attività straordinarie di igienizzazione dei mezzi mediante trattamenti di vaporizzazione con prodotti specifici a base di cloro e/o ozono;
– Distribuzione a tutto il personale dipendente dell’opuscolo “Le dieci regole da seguire” tratto dal sito del Ministero della Salute.
In questi giorni invito la cittadinanza a utilizzare i mezzi di trasporto pubblico esclusivamente per le finalità di stretta necessità indicate dal Governo.

Fonte: Comune di Fiumicino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi