Questa mattina la Presidente della IV Commissione consiliare, Barbara Bonanni e il delegato del Sindaco ai Diritti Civili Davide Farruggio hanno distribuito materiale informativo sulle infezioni sessualmente trasmesse davanti al Liceo Da Vinci di Maccarese.
L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Anlaids in vista dell’1 dicembre, Giornata Mondiale contro l’HIV/Aids.

Come lo scorso anno – spiega Bonanni – abbiamo voluto coinvolgere le ragazze e i ragazzi nella campagna di informazione e prevenzione #iomiproteggo lanciata da Anlaids. L’informazione, come spiegano gli esperti e gli infettivologi, è la migliore forma di lotta contro l’HIV/Aids e le altre infezioni trasmesse per via sessuale.

Di HIV/Aids, paradossalmente, si parla meno oggi che vent’anni fa – aggiunge Farruggio -. Eppure il virus non è stato sconfitto e in Italia le nuove diagnosi, solo nel 2017, sono state 3.443.

L’attenzione va tenuta alta – prosegue Farruggio – per questo, per il secondo anno di seguito abbiamo deciso di coinvolgere i più giovani in questa campagna di informazione e sensibilizzazione. Ogni volta, le ragazze e i ragazzi rispondono molto positivamente, avvicinandosi e facendo domande sul tema.

In totale, insieme ai volontari delle associazioni del territorio, abbiamo distribuito più di 300 preservativi – conclude Bonanni – ed esaurito tutto il materiale informativo che Anlaids ci aveva messo a disposizione. Vale la pena ricordare, in questa circostanza, che il test per l’HIV è gratuito in tutte le strutture sanitarie attrezzate.

L’1 dicembre prossimo, in occasione della Giornata Mondiale contro l’Hiv/Aids il Ponte 2 Giugno sarà illuminato di rosso, il colore del nastrino simbolo della battaglia contro il virus.

Fonte: Comune di Fiumicino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi