Questa mattina si è svolto un nuovo sopralluogo in via Redipuglia a Isola sacra dei tecnici dell’Ufficio Ambiente del Comune di Fiumicino e della Regione Lazio, alla presenza anche dell’assessore all’Ambiente Roberto Cini e della Consigliera Regionale Michela Califano. Dopo i lavori già effettuati nell’ottobre scorso, si sta predisponendo l’intervento di messa in sicurezza di un altro tratto di strada, dalla Basilica di Sant’Ippolito fino all’angolo con via della Basilica di Sant’Ippolito.

Sono già iniziate – spiega l’assessore all’Ambiente Roberto Cini – da parte dei residenti frontisti, anche le potature degli Eucalyptus lungo la stessa strada. La Regione ha comunicato inoltre che il progetto per la riqualificazione del quadrante delle Terme di Matidia è praticamente ultimato e finanziato.

Nei primi mesi del prossimo anno, quindi, una volta acquisito il parere e la presa d’atto delle prescrizioni della Soprintendenza per i Beni Archeologici, potranno finalmente partire i lavori. Sono importanti questi interventi di messa in sicurezza e riqualificazione, anche perché il 2020 sarà l’anno del centenario della bonifica di Isola Sacra – conclude Cini – un’occasione, speriamo, per migliorare la fruizione e l’accessibilità del grande patrimonio archeologico della nostra località.

Fonte: Comune di Fiumicino 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi