consiglio comunale anzio

Il Consiglio ha approvato la delibera per l’acquisizione, al patrimonio comunale di Anzio, dell’area parcheggio La Piccola e di altre aree delle Ferrovie dello Stato. Il Sindaco De Angelis:

Sarà un parcheggio moderno, sicuro e funzionale. Ringrazio la mia maggioranza e il Capogruppo del Pd per il voto a favore della Città.

Il Consiglio Comunale di Anzio, con il voto favorevole della maggioranza di centrodestra, del Capogruppo Pd e con l’astensione del Movimento Cinque Stelle, ha approvato la delibera che prevede l’acquisizione, al patrimonio comunale, delle aree, a destra ed a sinistra della Stazione Ferroviaria, per un totale di 27.813 mq, tra le quali quella denominata La Piccola. Con la delibera è stato ha approvato il protocollo d’intesa, tra il Comune e le Ferrovie dello Stato, conferendo al Sindaco, Candido De Angelis, il mandato del Consiglio Comunale per la sottoscrizione dell’atto.

Si tratta di un punto di grande importanza, atteso dalla cittadinanza, dai turisti, dalle attività commerciali e da tutti gli operatori – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – che, finalmente, potrà consentire alla Città di dotarsi di un’area parcheggio moderna, sicura e funzionale alla nostra azione di rilancio del centro storico e di potenziamento di tutti i servizi. Ringrazio la maggioranza che ha sostenuto l’atto ma anche il Capogruppo del Pd, Anna Marracino, per il voto a favore della Città ed il Movimento Cinque Stelle per l’astensione, responsabile, su un punto nodale per lo sviluppo turistico ed economico di Anzio.

Con l’acquisizione al patrimonio comunale delle aree, attraverso il protocollo d’intesa, frutto di un lungo e costruttivo confronto con i vertici delle Ferrovie, l’Amministrazione Comunale potrà investire su un piano parcheggi e sul potenziamento del servizio navetta, per dare continuità all’isola pedonale, che tanto successo ha riscosso, nei giorni scorsi, tra gli operatori e la cittadinanza.

Soddisfazione per l’approvazione della delibera è stata espressa dall’Assessore al Bilancio e Patrimonio, Eugenio Ruggiero che, insieme al Sindaco ed agli Uffici, ha illustrato l’importanza dell’acquisizione delle aree:

Sono mesi che lavoriamo al raggiungimento di questo importante obiettivo; oggi mi sento in dovere di dire che senza la determinazione del Sindaco De Angelis, che ha bene in mente quali sono le priorità sulle quali investire per invertire la rotta, non saremmo arrivati in porto. Si tratta di un atto per la Città e per i cittadini, con un’area parcheggio – conclude l’Assessore Ruggiero – che sarà fondamentale per il nostro territorio.

L’importo complessivo dell’investimento, soggetto a stima preventiva e vincolante dell’Agenzia del Demanio, è pari a 1 milione di euro in caso di pagamento triennale, oppure a 950.000 euro in caso di pagamento entro il 2019.

Fonte: Comune di Anzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi