Come anticipato nei giorni scorsi e come concordato nella conferenza dei capigruppo di lunedì scorso, insieme ai tecnici dell’Area Bilancio che ringrazio per la solerzia, abbiamo proceduto ad un esame delle misure che si possono intraprendere per sostenere le famiglie e le imprese in questo momento di difficoltà economica data dalla diffusione del Coronavirus.

Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

Nello specifico – spiega il sindaco – abbiamo predisposto che le rette degli asili nido e del trasporto scolastico vengano decurtate dei giorni in cui l’attività scolastica (e quindi anche dei nidi) rimarrà sospesa. Le rette delle mense già pagate per lo stesso periodo saranno valide per lo stesso numero di giorni a partire da quando ricominceranno le lezioni.

Per quanto riguarda la TARI – prosegue Montino – le scadenze delle rate sono prorogate. La prima scadrà il 15 luglio e le altre rispettivamente il 15 settembre, il 15 novembre e il 31 dicembre. Inoltre tutte le persone che hanno diritto alle agevolazioni possono presentare le domande fino al 30 maggio invece che entro il 28 febbraio.

In queste ore stiamo vagliando possibili agevolazioni specificatamente per le imprese colpite dal drastico calo del flusso turistico – conclude il sindaco -. E’ un’operazione che richiede un’analisi più approfondita che stiamo conducendo. Ma voglio rassicurare gli imprenditori del territorio perché metteremo in campo tutte le azioni a nostra disposizione.

Fonte: Comune di Fiumicino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi