Presso la stazione metropolitana Lido Centro, una pattuglia mista impegnata nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure”, composta da Carabinieri della Stazione Roma Acilia unitamente ai militari dell’Esercito Italiano in forza all’11° Reggimento Bersaglieri del Raggruppamento Lazio Abruzzo a guida Brigata “Sassari”, hanno bloccato un cittadino marocchino di 45 anni, poco prima sorpreso dal personale di vigilanza di un supermercato di piazza della Stazione Lido, mentre stava rubando alcuni prodotti.

L’uomo ha tentato di fuggire ma è stato fermato grazie all’intervento dei Carabinieri e dei militari dell’Esercito.

A seguito della perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, di un cacciavite, di una tenaglia e di 0,5 grammi di hashish che sono stati sequestrati. Per quanto sopra, il cittadino marocchino, disoccupato ed irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri di Acilia con l’accusa di furto aggravato, possesso ingiustificato di grimaldelli, porto abusivo di strumenti atti ad offendere e, considerata la modica quantità di hashish trovata in suo possesso, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti.

Fonte: Comando Provinciale di Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi